Home / Biocompatibilità / Manutenzioni del Parquet

Manutenzioni del Parquet

le-manutenzioni

Come mantenere bello e sano il tuo parquet? Ecco tanti consigli sulle manutenzioni del parquet.

Condizioni ambientali – Come premessa generale è bene ricordare che il pavimento in legno, quale prodotto naturale, necessita di condizioni ambientali favorevoli per mantenere inalterata nel tempo la sua naturale struttura.
Condizioni ideali prevedono un`umidità relativa dell`aria compresa tra il 40% ed il 70% ed una temperatura di 18° – 22°, condizioni ambientali richieste peraltro dall`organismo umano. Umidità e temperatura inferiori possono provocare fessurazioni, viceversa valori superiori possono creare rigonfiamenti.

Prevenzione all`usura – Consigliamo l`uso di zerbini o tappeti nella zona d`entrata per prevenire l`usura o danni causati da ghiaino o sporco. Applicate inoltre dei feltrini alle sedie ed ai mobili.

Pulizia – Per la pulizia quotidiana utilizzate un`aspirapolvere.
All`occorenza pulite il pavimento con un mocio o un panno per pavimenti inumidito e ben strizzato, il pavimento deve risultare solo leggermente umido. La pellicola creatasi sulla superficie si deve asciugare in un minuto circa. Per la pulizia settimanale e straordinaria si di prodotti oliati che di prodotti verniciati devono essere utilizzati gli appositi prodotti:

Cliccare di seguito per visualizzare i PRODOTTI DI PULIZIA PARQUET.

Cliccare di seguito per visualizzare la pagina dedicata all`ASSISTENZA DI ART E PARQUET

Biocompatibilità